Una serie di progetti concreti per i giovani, per gli anziani, per la sicurezza e la solidarietà. Frascati ha un cuore grande!

“Insieme dopo la scuola”

Progetto finalizzato a garantire sostegno didattico ed educativo, opportunità di socializzazione ed integrazione in favore di ragazzi/e, di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, si propone rinnovato ed ampliato in alcuni aspetti.

Gli interventi di sostegno didattico nelle aree linguistica, umanistica e scientifica, curati dai docenti, vengono affiancati da interventi di mediazione culturale linguistica, quale supporto all’integrazione scolastica e sociale dei minori stranieri.

Il servizio quest‘anno presenta un’importante novità con l’inserimento di una ulteriore figura professionale quale quella dell’educatore, con funzione pedagogica e di supporto nella gestione dei gruppi e di eventuali problematiche relazionali.

Il progetto è rivolto prioritariamente a ragazzi, seguiti dal Servizio Sociale e alle situazioni inviate dalla scuola media.

“Lo sport batte il bullismo 1-0”

Il progetto rappresenta una azione di promozione del benessere della popolazione giovanile e prevede:- percorsi formativi rivolti ai tecnici delle associazioni - la costituzione di uno sportello di consulenza presso il Servizio Sociale- l’inserimento in attività sportive di minori in difficoltà economica e sociale - la predisposizione di un convegno conclusivo del progetto.

Mediazione culturale in ambito scolastico

Progetto finalizzato a favorire l’integrazione scolastica di minori stranieri, nella scuola media e nelle scuole primarie e dell’infanzia.

Over 60 il poliziotto di quartiere una sicurezza per gli anziani.

Il Comune ha collaborato con la Questura sez. di Frascati nella promozione del progetto dalla stessa predisposto.

Cibo Solidale

Fornitura alla Caritas diocesana di Frascati dell’eccedenza alimentare del Supermercato GS


I Partiti della Coalizione e i Gruppi Consiliari di Centro Sinistra sostengono il Sindaco e la Giunta per la realizzazione dell’Asilo Nido di Via Fausto Cecconi così come previsto dal programma elettorale

 

In riferimento all’ex piscina di Via Fausto Cecconi e agli articoli apparsi sulla stampa locale e a campagne di raccolta firme in corso, vogliamo ricordare che il Consiglio Comunale di Frascati ha previsto nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2009 (approvato con delibera di CC n. 110 del 23/12/2008) di realizzare un nuovo asilo nido nell’area dell’ex impianto sportivo di Via Fausto Cecconi, con annessa piscina e area attrezzata, entrambe dedicate all’attività motoria dei bambini (centri estivi). È prevista inoltre la realizzazione di un parcheggio di oltre 100 posti auto nel piano interrato, che sarà di pertinenza dell’asilo e a servizio del quartiere.

 

La realizzazione di tale opera è stata voluta dalla precedente Giunta e dalla coalizione di centro sinistra e inserita nel programma elettorale, per essere proposta democraticamente alla cittadinanza. La vittoria alle scorse elezioni con oltre il 50% del consenso al primo turno conforta quindi all’Amministrazione Comunale nell’attuare il progetto, mantenendo l’impegno preso con gli elettori e con i piccoli frascatani che felicemente ne usufruiranno.

 

I bambini a Frascati da 0 a tre anni alla data odierna sono 715 e, nonostante la prossima apertura del bellissimo asilo di Pietra Porzia (quindi 120 posti pubblici compreso l’asilo di Grotteportella), resteranno nella lista d’attesa 54 bambini, senza tenere conto che a ottobre ci sarà la possibilità di nuove domande. È bene ricordare che a Frascati sono presenti ben 3 centri sportivi con piscine e un quarto sarà inaugurato prossimamente a ridosso dell’area urbana.

 

 

Partito democratico

Italia dei Valori

Frascati a Sinistra

Unione dei moderati

Con Stefano Di Tommaso scegli Frascati

Bad Behavior has blocked 68 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok