Il coordinamento comunale di Sinistra Ecologia Libertà e il gruppo consiliare “Frascati a Sinistra” ricordano commossi la figura di Peppino, già consigliere e impegnato nel movimento cooperativo

Giuseppe Lollobattista

Il destino ha voluto che Giuseppe Lollobattista ci lasciasse proprio nel giorno in cui a Genova si ricorda il 120° anniversario della fondazione del Partito socialista italiano. E degli ideali del socialismo, Peppino è stato fedele e coerente interprete in tutta la sua vita e con la sua azione politica, che nella città di Frascati è stata sempre improntata all’attenzione per le istanze e le necessità dei cittadini, soprattutto i più deboli e coloro che vivono nelle zone periferiche.

Il coordinamento politico cittadino di Sinistra Ecologia Libertà e il gruppo consiliare comunale “Frascati a Sinistra” piangono la scomparsa di Peppino e si uniscono al dolore dei familiari, degli amici e dei compagni di tante battaglie, l’ultima delle quali, quella personale contro la malattia che ce l’ha portato via, l’ha visto fino all’ultimo lottare con forza e orgoglio, come sempre.

Storico militante socialista, Peppino è stato anche attivamente impegnato nel movimento cooperativistico, contribuendo attraverso la sua attività nella cooperativa edilizia “La Tuscolana 75” a rendere concreto il diritto alla casa di tante famiglie. Ha mantenuto sempre fede ai suoi genuini ideali socialisti, che ha orgogliosamente difeso contro alcuni modi di interpretare la politica che hanno caratterizzato parte del gruppo dirigente del suo partito tra gli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta.

Vincendo la sofferenza che quegli anni gli avevano lasciato, successivamente ha militato nei Democratici di Sinistra, partito per il quale è stato per due volte consigliere comunale di Frascati ed ha ricoperto la carica di vicepresidente del Consiglio comunale, poi in Sinistra Democratica. Il suo impegno si è quindi rivolto, con l’energia di sempre, alla costruzione di un luogo unitario della Sinistra, diventando uno dei promotori della lista “Frascati a Sinistra” alle elezioni comunali del 2009.

Con la scomparsa di Peppino Lollobattista, la sinistra intera perde un militante appassionato e coerente; la città di Frascati perde un uomo di grande spessore morale e un attento interprete del sentimento popolare, specialmente quello dei cittadini del suo quartiere di Cocciano, che con il suo impegno ha contribuito ad arricchire di opportunità di socializzazione e che lo saluterà lunedì 30 aprile alle 15.30 nella chiesa parrocchiale.